Resoconto Riunione al mit Riguardante il Coronavirus

Si è appena conclusa la riunione al Mit alla quale abbiamo partecipato tramite videoconferenza per un senso di responsabilità.

Non c’è molto da relazionare, direi due i punti sostanziali:

1)Nelle Faq che il Governo emana per agevolare i cittadini nell’interpretazione delle norme di questi giorni, vi sarà la comunicazione che né taxi, né NCC sono soggetti a limitazioni. Ergo, essere in servizio per noi è una “comprovata esigenza di lavoro”. Queste le parole testuali del Capo di Gabinetto Dott. Stancanelli.

2)Allo stato non si possono fare anticipazioni di spesa almeno fino a mercoledì. Il Sottosegretario Margiotta ha spiegato che occorre prima un decreto per lo sforamento del bilancio. Successivamente il Ministero dell’Economia potrà destinare le nuove risorse nei vari comparti. Su questo il Viceministro ci ha assicurato massimo sostegno da parte del Ministero affinché il comparto riceva quanto più possibile per gli interventi più o meno condivisi da tutti gli intervenuti.

Quindi non resta che attendere ancora qualche giorno per sapere se la solidarietà espressa oggi dal Governo sarà un qualcosa di concreto.

Francesco Artusa