Contributo Straordinario per la Sopravvivenza

Un Saluto,
come annunciato, da oggi è possibile associarsi come sostenitore o associare i propri dipendenti/collaboratori.

A cosa serve? Serve a presentarsi con migliaia di voci dal Viceministro. Serve a raccogliere fondi per la madre delle battaglie con una controparte che dispone di grandi risorse economiche.

Serve anche a denunciare una situazione paradossale tutta italiana dove se i sindacati se ne infischiano del lavoro dipendente in luogo delle rendite di posizione, tocca a noi occuparci anche dei nostri dipendenti.

Noi ci proviamo, lotteremo con le unghie, con i denti e con ogni altra arma disponibile.Ma lotteremo qui, per vincere la battaglia a casa nostra. 

Ricapitoliamo, a partire da oggi potete associarvi come impresa, associare i vostri dipendenti e collaboratori, associarvi come socio sostenitore se condividete le nostre battaglie. 

Abbiamo dato inizio ad una raccolta fondi straordinaria a mezzo bonifico sul conto intestato a Fai Trasporto Persone sull’iban IT32B0311155410000000023242 con causale: contributo straordinario per la sopravvivenza. 

Man mano vi aggiorneremo su quanto raccogliamo e su come lo utilizziamo. Se restiamo uniti ce la possiamo fare. Se torniamo ad andare ognuno per fatti suoi è improbabile che finisca bene.
Per la Libertà!